• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • Social network: no alle foto dei figli se un genitore non è d'accordo
  • SpaceX: esplosione di un motore nel corso dei test

Anche l'iPad avrà il Face ID

I tecnici della Mela Morsicata sarebbero già al lavoro su una nuova versione del tablet iPad che dovrebbe vedere la luce entro il prossimo anno; come spesso accade nel caso degli iDevice, anche questo dispositivo sarebbe destinato ad ereditare funzionalità proposte in altri prodotti di Cupertino, è quindi prevista l'integrazione di feature oggi presenti sull'iPhone X.

Tra queste ultime troveremo molto probabilmente il supporto per Face ID, il sistema che nell'ultimo melafonino in commercio consente di utilizzare la fotocamera True Depth in dotazione per il riconoscimento facciale e il conseguente sblocco del device. Nello stesso modo si prevede la rimozione del tasto "Home" in favore di un design edge-edge.

A partire dal 2014 il tasto "Home" dell'iPad include anche il sensore per la rilevazione delle impronte digitali che comunica con il supporto al Touch ID, ne consegue quindi che anche questa componente dovrebbe essere eliminata. Rimane da capire se l'impostazione stabilita è la stessa dell'iPhone X, "banda nera" compresa.

Sarebbe invece alquanto improbabile la scelta di un pannello OLED per il display, quest'ultimo presenterà quasi sicuramente una diagonale identica a quella dell'iPad Pro (10.5 pollici) ed è abbastanza difficile che il fornitore Samsung sia in grado di produrre un numero sufficiente di pannelli OLED nel giro di pochi mesi.

Dopo il grande successo iniziale, e un periodo abbastanza lungo durante il quale l'iPad ha manifestato alcune difficoltà in fase di commercializzazione, il tablet di Apple ha ultimamente ricominciato a vendere con un ritmo abbastanza sostenuto. Questa tendenza potrà proseguire soltanto grazie ad un'innovazione continua del dispositivo.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate