• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • Galaxy S9: nessuna novitÓ per la ricarica rapida?
  • I miner sostengono il mercato delle GPU

Apple dimezza gli ordini dell'iPhone X?

Nelle scorse ore i titoli azionari della Casa di Cupertino avrebbero subito un'importante correzione verso il basso a causa di alcune notizie circolate negli ambienti finanziari di New York e Tokio. Secondo indiscrezioni, infatti, Tim Cook e soci sarebbero intenzionati a dimezzare la produzione di iPhone X nel corso del primo trimestre del 2018.

In sostanza Apple vorrebbe ridimensionare gli ordini ai propri fornitori passando dai 40 milioni di esemplari inizialmente previsti ad "appena" 20 milioni. Tale iniziativa potrebbe essere motivata da una drastica diminuzione della domanda dovuta a cause che in mancanza di dati (e conferme ufficiali) potrebbero essere soltanto ipotizzate.

Una delle ragioni andrebbe ricercata forse nel prezzo del dispositivo che Ŕ effettivamente molto elevato (tra i 1.189 e i 1.359 euro sul mercato italiano); ci˛ non avrebbe impedito alla Mela Morsicata di distribuire circa 30 milioni di pezzi durante il periodo dello shopping natalizio, ma l'entusiasmo tipico delle feste potrebbe essersi giÓ affievolito.

Tra gli altri elementi che potrebbero aver determinato un minore interesse per il device vi sarebbero anche i costi degli accessori, come per esempio il caricatore per la ricarica rapida che viene venduto a parte, e le dimensioni del display (83.1 Cm quadrati contro gli 85 del Samsung Galaxy 8) considerate limitate soprattutto dai consumatori asiatici.

Per il momento parliamo soltanto di rumors che probabilmente verranno dimenticati giÓ nelle prossime ore, quando Apple presenterÓ molto probabilmente la migliore trimestrale di cassa della sua storia. Gli analisiti prevedono infatti ben 92 miliardi di dollari di ricavi per un utile netto pari a non meno di 21 miliardi.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate