• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • Shazam riconosce anche i suoni degli oggetti
  • E' arrivato l'Apple Watch

Apple lancia i nuovi MacBook

L'evento californiano del 9 marzo Ŕ stata anche un'occasione per Apple di presentare la sua nuova linea dedicata ai portatiti MacBook; la prima notizia a riguardo Ŕ per˛ negativa, infatti i prezzi di questi dispositivi sono stati rivisti fino a determinare aumenti pari al 15%; si parte da 1.029 euro per i MacBook Air, da 1.249 euro per i MacBook Pro e da 1.499 euro per il MacBook.

Il MacBook Air, disponibile nelle versioni da 11 e 13 pollici con storage da 128 o 256 Gb, monta chipset di quinta generazione Intel Broadwell, Thunderbolt 2 e grafica Intel HD 6000; la release da 13 pollici presenta anche un disco allo stato solido due volte pi¨ veloce rispetto al passato; quest'ultima costerÓ non meno 1.179 euro.

Nel MacBook Pro cambia il modello da 13 con supporto per Retina; aggiornato il trackpad ora di tipo Force Touch; si pagheranno 1.499 euro per la versione base con disco da 128 Gb, 1.699 euro per la release con disco da 256 Gb e 2.049 per quella con processore da 2.9 GHz; si tratta con tutta evidenza del modello che ha subito i maggiori rincari.

Il MacBook Ŕ invece un nuovo prodotto disponibile in tre colorazioni: oro, grigio siderale e argento (come l'iPhone); si tratta di un dispositivo notebook dotato di uno display Retina da 12 pollici e che presenta uno spessore massimo pari a 1.31 cm; il giÓ citato trackpad Force Touch consentirÓ rilevare il livello di della pressione permettendo di associare diversi comandi differenti pressioni.

Ai fini della scalta per l'acquisto, Ŕ forse importante segnalare che, rispetto al giÓ conosciuto MacBook Air da 13 pollici, il nuovo MacBook non Ŕ soltanto molto pi¨ sottile, ma pesa anche ben 430 gr in meno per un totale di 920 grammi; in sostanza il MacBook pesa addirittura meno del modello di MacBook Air da 11 pollici.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate