• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • Sky e Netflix insieme in Europa
  • Nvidia: nessuna nuova scheda in vista

Apple: la tastiera dei MacBook sarà OLED?

Fino ad ora la Casa di Cupertino ha utilizzato la tecnologia OLED sui suoi MacBook soltanto per il la Touch Bar con cui sono stati sostituiti i pulsanti di funzione. Nel prossimo futuro però l'intera tastiera di questi portatili potrebbe essere sostituita da un pannello OLED con il quale interagire tramite supporto touchscreen.

L'esperienza insegna che non è semplice intuire le strategie di un'azienda dai brevetti depositati, ma quello recentemente registrato da Apple è particolarmente interessante perché descrive proprio una tastiera virtuale costituita da un pannello che funge da display. L'intenzione di Tim Cook e soci potrebbe essere quindi quella di garantire una user experience simile a quella dei device mobile.

A dire il vero in pasato la Mela Morsicata si è dichiarata più volte contraria a questo tipo di configurazione, in particolare perché l'utilizzo di una tastiera "a schermo" imporrebbe agli utilizzatori di non venire a contatto con essa tramite le braccia che dovrebbero rimanere alzate. Una posizione troppo scomoda per risultare ottimale durante lunghe sessioni di lavoro.

Per risolvere il problema Cupertino avrebbe pensato di ideare una tastiera personalizzabile, in sostanza l'utilizzatore dovrebbe avere la possibilità di configurarla in modo che risulti più comoda possibile per i suoi impegni. Un pannello OLED permetterebbe poi di accedere ad informazioni aggiuntive direttamente dalla tastiera.

Come anticipato, un brevetto non offre alcuna conferma che la tecnologia da esso protetta debba essere effettivamente realizzata, la multinazionali effettuano ogni anno numerose registrazioni e in molti casi si tratta semplicemente di azioni preventive volte ad anticipare la concorrenza che potrebbe avere intenzione di sfruttare innovazioni simili.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate