• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • CES 2017: le scarpe per la realtÓ virtuale
  • 400 euro per una Nintendo Switch

Apple Watch, poche novitÓ nel 2017?

La prossima generazione dello smartphone Apple Watch potrebbe non presentare novitÓ di rilievo, almeno per quanto riguarda gli aspetti legati al design. Attesa per settembre 2017, questa terza versione del dispositivo si dovrebbe segnalare esclusivamente per degli upgrade dell'attuale Apple Watch Series 2.

Non parliamo naturalmente di anticipazioni confermate in via ufficiale dai portavoce della Casa di Cupertino, ma di indiscrezioni riportate da una fonte asiatica, la testata cinese Economic Daily News, secondo la quale Tim Cook e soci avrebbero stabilito con largo anticipo che la scocca del device dovrÓ essere identica a quella odierna.

Per quanto riguarda la produzione, anche in questo caso le commesse dovrebbero essere affidate alla taiwanese Quanta che si era giÓ occupata dei due modelli precedenti; i miglioramenti previsti riguarderebbero in particolare le prestazioni, mentre sarebbero attualmente pochi i dettagli relativi alle funzionalitÓ aggiuntive.

Da segnalare che tali rumors sarebbero in pieno contrasto con le previsioni operate fino ad ora degli analisiti statunitensi che, invece, avrebbero ostentato una certa sicurezza nell'affermare che la terza release dello smartwatch sia destinata a presentare novitÓ rilevanti a carico di una scocca oggi praticamente immutata rispetto alla sue versione originale.

Ma cosa si aspettano i consumatori dal prossimo Apple Watch? Soprattutto la possibilitÓ di utilizzare il dispositivo in modo pi¨ indipendente rispetto all'iPhone, in particolare senza la necessitÓ di dover passare obbligatoriamente per un smartphone allo scopo di accedere alle reti mobili. Il suo non essere standalone Ŕ stato forse il maggior ostacolo ad un incremento delle vendite.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate