• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • Microsoft chiude Groove Music
  • iPhone X: con 256 GB Ŕ meglio

Il Commodore 64 Ŕ anche Mini

The C64 Mini, questo sarÓ il nome della variante mini che riporterÓ per l'ennesima volta il Commodore 64 sugli scaffali dei negozi. A realizzarlo e commercializzarlo sarÓ una societÓ britannica chiamata non a caso Retro Games, il cui obbiettivo Ŕ quello di proporre un'alternativa a progetti simili come NES Classic Mini e SNES Classic Mini.

Dal punto di vista del design The C64 Mini presenterÓ una scocca del tutto simile a quella del modello tradizionale, sarÓ inoltre presente la tastiera che per˛ non potrÓ essere utilizzata. In dotazione un'uscita HDMi e 2 porte USB che ricordano quanto gli anni '80 siano ormai lontani, ma non mancherÓ il supporto per programmare in linguaggio BASIC.

La dimensione del gioco Ŕ naturalmente prioritaria in questo progetto, motivo per il quale i titoli precaricati saranno decine, per la previsione 64. Tra di essi alcuni videogame ben conosciuti come per esempio "Speedball", "Speedball II: Brutal Deluxe", "AlleyKat", "Armalyte", "Avenger", "California Games" e "Impossible Mission".

Presente nella confezione un joystick che nella forma replica quello distribuito negli anni '80 ma dovrÓ essere collegato al device tramite un connettore USB; sempre via USB sarÓ possibile collegare una tastiera (come anticipato quella integrata avrÓ soltanto una funzione estetica) e si dovrÓ utilizzare un pen drive per istallare altri giochi e aggiornamenti del firmware.

Da segnalare che commercialmente parlando non si tratta di un prodotto associato al nome "Commodore", quest'ultimo infatti Ŕ una proprietÓ della societÓ denominata Commodore USA che ha acquisito i diritti del Commodore 64 (prima appartenente alla fallita Commodore International Ltd) e che fino ad ora ha giÓ prodotto tre varianti pi¨ moderne del dispositivo.

Commenti
  • Segui Games e Console
Correlate