• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • TIM: al via il piano di scorporo della rete
  • Se tuo figlio ti blocca l'iPhone... per 47 anni!

Galaxy S9, meno preordini dell'S8?

Secondo un recente rapporto della Arthur Wood Research i preordini del Galaxy S9, il più recente smartphone top level della Samsung, sarebbero inferiori rispetto a quelli generati dall'S8 esattamente 12 mesi fa. Tali conclusioni deriverebbero da alcune indiscrezioni ottenute intervistando soggetti coinvolti nella produzione del dispositivo.

Stando alle percentuali rese note, il calo delle prenotazioni si aggirerebbe intorno ai 50 punti percentuali, con un impatto negativo tra il 10 e il 15% rispetto alle aspettative della casa madre precedenti al lancio. A determinare tale decremento non vi sarebbe una delusione dei consumatori nei confronti della caratteristiche del device, ma un fenomeno che starebbe coinvolgendo l'intero settore mobile.

Sembrerebbe infatti che gli utenti siano sempre meno propensi a cambiare il proprio dispositivo per acquistarne uno nuovo, in molti casi infatti lo smartphone attualmente posseduto si rivelerebbe sufficiente a soddisfare le proprie esigenze scongiurando l'esigenza di un ricambio. Ciò avverrebbe in particolare per quanto tiguarda le soluzioni di fascia alta.

Quanto detto confermerebbe i risultati di un altro report che ha attirato l'attenzione degli analisti nei giorni scorsi, secondo IDC infatti le vendite di smartphone starebbero subendo la prima flessione mai registrata nella storia del comparto mobile. Un dato misurato a livello mondiale che presto potrebbe preoccupare i maggiori produttori.

In pratica, se le minori prevendite dell'S9 rispetto all'S8 dovessero essere confermate non si tratterebbe di una notizia negativa soltanto per Samsung. Il suo ultimo top level potrebbe essere infatti solo il primo a subire l'impatto di una minore propensione al passaggio ai nuovi modelli, indipendentemente dalle feature e dalle prestazioni da essi garantite.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate