• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • Apple: niente downgrade per Face ID
  • Il corriere entra in casa con Amazon Key

Google Assistant anche in Italia

Anche gli utenti italiani potranno utilizzare l'applicazione Google Assistant ("Assistente Google" nel nostro Paese) sul proprio dispositivo Android; si tratta di un'evoluzione di Google Now che mette a disposizione funzionalità molto più avanzate grazie a tecnologie per l'Intelligenza Artificiale che consentono di adattare il servizio alle diverse esigenze dei vari utilizzatori.

"Assistente Google" verrà messo a disposizione come aggiornamento nel corso delle prossime settimane, per verificare che esso sia presente nel proprio sistema basterà controllare l'icona del tasto "Home" che in presenza dell'applicazione verrà sostituita da quella di un microfono. Sono aggiornabili soltanto i device dotati di Android "Marshmallow" o versioni successive.

Uno dei punti di forza di "Assistente Google" è la sua capacità di supportare le interazioni in linguaggio naturale, questo vuol dire che l'utente sarà in grado di formulare domande in modo molto più libero che in passato e di ottenere delle risposte sempre più precise e contestuali mano a mano che l'algoritmo riuscirà a personalizzarle.

L'assistente consente di inviare messaggi attraverso applicazioni specifiche tramite un semplice comando vacale, inserire appuntamenti e scadenze in calendario, monitorare l'andamento degli investimenti finanziari, controllare la validità delle prenotazioni effettuate (ad esempio un volo aereo) e, naturalmente, effettuare delle ricerche su Google.

"Assistente Google" è la prima applicazione di questo tipo prodotta da Mountain View che non è destinata unicamente ai dispositivi mobili, è stata infatti implementata per poter essere utilizzata anche su altri device intelligenti come, per esempio, gli smartwatch equipaggiati con il sistema operativo Android Wear e gli smart speaker.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate