• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • Microsoft: Realtà Virtuale per l'assistenza ai non vedenti
  • Samsung presenta Galaxy S9 e S9+

Google: primi Android GO al MWC 2018

I primi dispositivi dotati di processori Qualcomm Snapdragon 845 e display OLED 4K non saranno le uniche novità del Mobile World Congress 2018 di Barcellona che si svolgerà a partire dal 26 febbraio, l'evento catalano sarà infatti anche l'occasione per Google di prosentare i primi smartphone dotati di Android GO.

Android GO è un progetto che Mountain View ha sviluppato appositamente per chi vorrebbe utilizzare un dispositivo mobile dai costi contenuti, e quindi dotato di una configurazione hardware non particolarmente performante, potendo contare su una user experience quanto più vicina possibile a quella garantita dal Robottino Verde in versione completa.

Con Android GO un utente potrebbe per esempio utilizzare Android 8.1 ("Oreo") su uno smartphone dotato di appena 512 Mb di memoria RAM, parliamo quindi di un device equipaggiato come i prodotti considerati di ultima generazione nel 2011. Chiaramente il target di riferimento è rappresentato dai consumatori delle economie emergenti.

Per funzionare su questo tipo di dispositivi Android GO inizializzerà un numero di processi nettamente inferiore rispetto a quelli delle release tradizionali di Android, avrà inoltre a disposizione delle applicazioni dedicate (YouTube GO, Gmail GO, Google Maps Go..) che richiederanno al sistema una quantità limitata di risorse.

Per garantire risultati del genere vi sarà sicuramente qualche sacrificio da sopportare per quanto riguarda la qualità della resa grafica, ma trattandosi di una soluzione pensata per prodotti datati (se non addirittura obsoleti) si tratta di un compromesso accettabile. Ad oggi però non sappiamo ancora quali e quanti device di questo tipo verranno presentati da Mountain View durante l'MVC.

Commenti
  • Segui Android
Correlate