• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • Sblocco con Intelligent Scan per il Samsung Galaxy S9
  • Microsoft acquisisce Playfab per gaming su Cloud

Google sceglie FCA per le Driverless Car

Sarà la FCA (Fiat Chrysler Automobiles) di Sergio Marchionne a rifornire Waymo delle auto a guida autonoma necessarie per la sua flotta di taxi, quest'ultima è in sostanza la divisione che Alphabet, il conglomerato finanziario del quale fa capo Google, ha dedicato alla ricerca e allo sviluppo di tecnologie per le Driverless Car.

Il modello da utilizzare sarebbe stato già scelto e si tratterebbe della Chrysler Pacifica, una monovolume che i responsabili di Waymo hanno già potuto testare grazie ad una prima fornitura composta da ben 100 veicoli ibridi e consegnata dalla FCA nel corso del 2016. Altri 500 mezzi sarebbero stati poi ordinati e recapitati durante il 2017.

Stando a quanto affermato da John Krafcik, CEO di Waymo, la fase iniziale di ricerca e sperimentazione delle soluzioni per la guida autonoma si starebbe gradualmente concludendo in favore del passaggio a quella operativa. Lo testimonierebbe la messa su strada di una prima flotta a cui si dovrebbero aggiungere presto altri veicoli.

La prima città raggiunta dal servizio taxi della Waymo sarà Phoenix, capitale dello stato USA dell'Arizona; l'azienda ne avrebbe già programmato l'inaugurazione entro l'anno corrente e la nuova fornitura richiesta ad FCA dovrebbe servire in breve tempo per estendere l'offerta in altre località statunitensi.

Se tutto dovesse andare come pianificato, nel corso dei prossimi anni potrebbero essere ben 25 le città raggiunte, tutte scelte perché situate in stati dove la legislazione è già (o sarà presto) favorevole al proliferare delle automobili senza pilota. Tra di esse anche Atlanta, Detroit, San Francisco e Kirkland.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate