• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • I Chromebook vendono più dei Mac
  • Skype supporta la condivisione di file fino a 300 Mb

Inizia l'era della carta d'identità elettronica

La carta d'identità elettronica è stata introdotta ufficialmente in Italia a partire dal 4 luglio 2016, il progetto coinvolgerà inizialmente 200 amministrazioni comunali per poi estendersi a tutto il Paese nel rispetto di quanto previsto dal il piano nazionale per la digitalizzazione dei servizi erogati dalla Pubblica Amministrazione.

Le istituzioni coinvolte dovrebbero essere ora dotate di tutti gli strumenti necessari per rilasciare il documento nel nuovo formato, quest'ulltimo dovrà rispettare le specifiche dettate dal cosiddetto Sistema Pubblico d'Identità Digitale (SPID) che consentirà ai cittadini italiani di utilizzare la carta d'Identità elettronica per accedere a diversi servizi della PA.

Il documento integrerà un microchip contenente, oltre ai dati personali, le impronte digitali del titolare, una fotografia in bianco e nero realizzata con stampante laser e, soltanto su richiesta, la registrazione del consenso alla donazione degli organi e le procedure di contatto da adottare in caso di furto, smarrimento o eventi emergenziali.

La richiesta della carta d'identità elettronica potrà essere inoltrata al proprio comune di residenza in concomitanza con la scadenza della vecchia oppure in seguito alla perdita, al furto o al deterioramento di questt'ultima. E' possibile velocizzare il rilascio del documento effettuando una prenotazione tramite il sito ufficiale dell'Agenda Cie.

Il costo della carta sarà di 16.79 euro a cui bisognerà aggiungere altri 5 euro (circa) per i diritti di segreteria e le spese di spedizione; l'invio avverrà 6 giorni lavorativi dopo la richiesta all'indirizzo indicato dal cittadino. La validità del documento varierà a seconda dell'età del possessore: 3 anni per minori di età inferiore ai 3 anni, 5 anni per i minori tra i 3 e i 18 anni e 10 anni per i maggiorenni.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate