• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • Fino a 6 settimane per ricevere un iPhone X
  • iPhone X: Apple licenzia un dipendente per le anticipazioni

iPad 3: fine supporto dal 31 ottobre

A partire dal 31 ottobre 2017 la Casa di Cupertino considererà obsoleto il tablet iPad 3, ciò significa che l'azienda californiana non offrirà più servizi di riparazione per questo dispositivo che venne lanciato sul mercato nella primavera del 2012. Nulla vieterà invece ai rivenditori di terze parti di offrire questo tipo di prestazione.

L'iPad 3 venne realizzato con l'intenzione di offrire una soluzione ben più avanzata rispetto alla versione precedente del device, parliamo però di un prodotto non particolarmente longevo che già nell'autunno del 2012 venne superato per specifiche tecniche dall'iPad 4, dotato di ingresso Lightning in sostituizione del cavo Dock.

Ad entrare nella cosiddetta "lista d'obsolescenza" di Apple saranno sia il modello Wifi only che quello dotato del modulo per le connessioni tramite rete dati, la fine del supporto non riguarderà però alcuni mercati come per esempio quelli della California e della Turchia, dove le normative locali impongono periodi più duraturi per le garanzie di riparazione.

Curiosamente l'iPad 3 è il primo tablet della Mela Morsicata equipaggiato con Display Retina a divenire obsolescente ma, nello stesso tempo, non il più datato; si tenga conto infatti che l'iPad 2 finirà per vantare delle tempstiche di supporto più lunghe per via del fatto di essere rimasto in commercio fino al 2014.

Indipendentemente dalle decisioni della casa madre, l'iPad 3 è comunque per molti versi un dispositivo già obsoleto da tempo: aggiornato per l'ultima volta soltanto fino ad iOS 9, esso non permette di accedere a molte delle funzionalità e a diversi servizi oggi disponibili tramite questo sistema operativo.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate