• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • Un WhatsApp "fasullo" sul Play Store
  • L'impatto ambientale del Bitcoin

Microsoft lancia Xbox One X

La Casa di Redmond ha lanciato Xbox One X, quella che promette di essere la console videoludica più potente di sempre. Sono infatti le prestazioni il vero punto di forza di questo dispositivo mid-gen che offre nativamente un supporto completo alla fruizione dei contenuti in 4K e consentirà di riprodurre più fluidamente quelli in Full HD.

Il device integra una GPU da 6 TeraFLOPS basata sulla tecnologia Polaris, 12 GB di memoria RAM GDDR5 e un processore ("Scorpio") da 2.3 Ghz. I tempi di caricamento dei titoli dovrebbero essere estremamente più rapidi rispetto al passato, fino al 40%, grazie a una larghezza di banda della memoria in grado di grantire fino a 326 GB al secondo.

Come assicurato dalla casa produttrice, le maggiori performance non si tradurranno in un incremento di calore e rumore, questo perché la console utilizza un sistema di raffreddamento a liquido particolarmente avanzato e una ventola centrifuga simile a un compressore volumetrico che consentirà di mantenere basse le temperature in fase di utilizzo.

Per ottimizzare ulteriormente il livello delle prestazioni, e nello stesso tempo ridurre quanto più possibile il consumo energetico, l'Xbox One X adotta il cosiddetto metodo Hovis che prevede un sistema di distribuzione dell'alimentazione con cui adattare automaticamente la tensione corrente a ciascuna console.

Particolarmente completa anche la dotazione per la connettività che comprende il supporto al Wireless dual band con Wi-Fi Direct per le reti domestiche, l'invio e la ricezione di segnali con IR Blaster, 2 porte HDMI (1 porta HDMI da 1.4b in entrata, 1 porta HDMI da 2.0b in uscita), 3 porte USB 3.0, una porta Ethernet e una porta di alimentazione.

Commenti
  • Segui Games e Console
Correlate