• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • Limiti di velocità su Google Maps
  • Free Mobile: in arrivo un nuovo operatore telefonico

Microsoft: un nuovo tablet ibrido con Windows 10?

I portavoce della Casa di Redmond avrebbero ammesso in questi giorni che l'azienda starebbe realizzando un nuovo dispositivo mobile dotato di caratteristiche inedite; secondo alcuni questo potrebbe essere il tanto atteso Surface Phone, ma l'ipotesi più probabile è che Microsoft voglia produrre un tablet ibrido basato su Windows 10.

Se le cose stessero veramente così forse potrebbe mancare il vero elemento di novità, ma stando ai rumors circolanti l'idea dovrebbe essere quella di creare un tablet pieghevole dotato di un doppio display, basato sull'architettura ARM e utilizzabile anche per telefonare. La realizzazione del prototipo sarebbe già in corso grazie allo stesso team che si è occupato del progetto HoloLens.

Un'altra caratteristica di questo nuovo tablet dovrebbe essere l'integrazione di CShell (Composable Shell), un sistema grazie al quale ottenere la più elevata scalabilità possibile delle componenti di interfaccia tra i diversi device basati su Windows 10. In ogni caso i tempi per poter vedere qualcosa di completo dovrebbero essere ancora lunghi.

Ma quanto potrebbe costare un dispositivo del genere? Molto probabilmente tanto quanto un Surface Book; il target di riferimento dovrebbe essere quindi abbastanza esclusivo, utenti in buona parte appartenenti a categorie altamente specializzate disposti a spendere tra i 1.500 e i 3.200 dollari per possedere uno strumento di lavoro avanzato.

Come è noto, l'avventura di Microsoft nel comparto mobile non è stata fino ad ora particolarmente fortunata, ora Satya Nadella e soci starebbero cercando di giocare una nuova carte proponendo qualcosa di rivoluzionario. Avendo a disposizione pochissimi dettagli è però difficile prevedere gli esiti di questo ennesimo tentativo di combattere il duopolio Android/iOS.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate