• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • iPhone: Apple dice basta al notch?
  • Oculus Rift smette di funzionare a causa di un cerificato

Microsoft premia i clienti più fedeli con Rewards

Arriva anche nella Penisola il programma Microsoft Rewards, un'iniziativa con la quale la Casa di Redmond intende premiare tutti i clienti che le sono stati più fedeli nel corso degli anni. Già attivo da molto tempo negli Stati Uniti e accessibile di recente anche per i nostri cugini transalpini, Rewards è disponibile in Italia attraverso una formula meno ricca di opportunità (per ora).

Come gran parte dei programmi commerciali di questo tipo, anche quello proposto da Satya Nadella e soci si basa sull'acquisizione di crediti (una raccolta punti, in pratica). Una volta iscritti sarà possibile monitorare il punteggio raggiunto e scoprire quali azioni potranno essere intraprese per incrementarlo ulteriormente.

Per conquistare punti non è richiesto soltanto l'acquisto di prodotti e servizi, ci si potrà infatti avvicinare ai punteggi previsti per i premi anche tramite operazioni semplici come le ricerche su Bing. Chiaramente unire questa attività allo shopping sul Microsoft Store permetterà di accumulare punti molto più velocemente.

Il programma prevede anche la partecipazione a concorsi e sondaggi così come il lancio di offerte promozionali. I crediti conquistati non potranno essere riscossi sotto forma di denaro ma di buoni sconto, si otterrà per esempio un buono sconto da 5 euro attraverso il riscatto di 5.800 punti. E' richiesto di essere sempre connessi al proprio account Microsoft.

Rewards non è l'unico programma di questo tipo ad essere proposto dal gruppo californiano, esiste infatti anche un'altra iniziativa legata al motore di ricerca della compagnia, "Bing Rewards", che però non è ancora disponibile per gli utenti del Belpaese. Anche in questo caso prima dello sbarco italiano potrebbe essere soltanto una questione di tempo.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate