• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • Apple e Nokia si accordano sui brevetti
  • Uber risarcisce gli autisti newyorkesi

Microsoft presenta il Surface Pro 2017

La Casa di Redmond ha presentato il suo nuovo Surface Pro 2017 durante un evento appositamente dedicato al lancio commerciale del dispositivo; il convertibile 2-in-1 dovrebbe essere commercializzato a partire dalla metÓ di giugno e promette un livello pi¨ elevato di prestazioni, un display pi¨ ricco di pixel e maggiore durata della batteria.

La scocca del device Ŕ stata realizzata in magnesio ed Ŕ ora pi¨ sottile sia in versione "tablet only" (11.5 x 7.9 x 0.33 mm), che in modalitÓ combinata (292 x 201 x 8,5 mm); per quanto riguarda il peso esso parte da 800 gr in modalitÓ laptop. Presente un touchpad rivestito in vetro che supporta i tocchi a "mano intera" previsti dalle gesture di Windows 10.

La configurazione di base offre un processore m3 7Y30 Kaby Lake di VII generazione associato ad una GPU Intel HD Graphics 615; la proposta intermedia presenta invece un Intel Core i5-7300U di VII generazione con Intel HD Graphics 620. Chi volesse spendere un po' di pi¨ potrÓ optare per un Intel Core i7-7660U (sempre di VII generazione) con Intel Iris Plus Graphics 640 i7.

RAM 1866Mhz LPDDR in tagli da 4, 8, e 16 GB, storage SSD (128, 256 e 512 GB) o PCIe NVMe (1 TB) espandibile tramite schede microSDXC; display PixelSense, con tecnologia PixelSense Accelerator, da 12.3 pollici in formato 3:2 e risoluzione 2.736 x 1.824 px con definizione pari a 267 PPI. Fotocamera anteriore da 5 Mpx con supporto HD, posteriore da 8 Mpx e registrazioni a 1080p.

Il Surface Pro 2017 Ŕ giÓ preordinabile e sarÓ disponibile anche nel nostro Paese a partire dal 15 Giugno. Per quanto riguarda i prezzi si pagheranno 959 euro per la configurazione base ma si potrÓ arrivare fino a 3.149 euro per la configurazione pi¨ avanzata. Colorazioni disponibili: borgogna, blue cobalto, e platino.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate