• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • Apple dimezza gli ordini dell'iPhone X?
  • Telegram X anche su Android

I miner sostengono il mercato delle GPU

Recentemente intervistata la CEO di AMD Lisa Su ha voluto disegnare un quadro di quello che è lo stato attuale del mercato delle schede video; quest'ultimo starebbe infatti ricevendo un sostegno superiore alle attese dai miner, cioè coloro che utilizzano i propri terminali per l'estrazione delle crytovalute.

Si tratta sicuramente di un'ottima notizia per questo segmento che nel corso degli ultimi anni ha manifestato un elevato depauperamento delle scorte di magazzino, fenomeno registrato contestualmente ad un impressionate incremento dei prezzi che, di sicuro, non ha fatto la gioia del principale target di riferimento: i videogamer.

La dirigente ha voluto sottolineare che la produzione di GPU starebbe gradualmente aumentando, ma riferendosi ai prezzi avrebbe affermato che essi non verrebbero influenzati tanto dalla penuria dell'offerta quanto dalle memorie utilizzate. Tale riferimento sarebbe chiaramente rivolto ai fornitori di GDDR5 e HBM.

Relativamente all'attività di mining, in continua espansione grazie all'hype generatosi intorno alle valute virtuali, quest'ultima inciderebbe oggi per circa il 10% (più o meno 550 milioni di dollari) sul fatturato dell'azienda di Sunnyvale. Si tratterebbe in ogni caso di cifre destinate ad aumentare almeno nel corso della prima metà del 2018.

E' ipotizzabile un futuro in cui periferiche come le Radeon vengano ottimizzate sempre più per l'estrazione di cryptovalute marginalizzando il comparto videoludico? Per ora una previsione del genere non risulta abbastanza credibile, ma è probabile che in futuro i colossi dei semiconduttori dovranno adattarsi al mutamento della domanda.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate