• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • 36 euro l'anno per Amazon Prime
  • La Russia minaccia di chiudere Telegram

Nintendo Switch: record di vendite nel primo anno

La Nintendo Switch sarebbe divenuta la console più venduta nell'arco dei primi 12 mesi dal suo lancio commerciale negli Stati Uniti. Ad oggi questo dispositivo videoludico non sarebbe il più venduto negli USA, riconoscimento che dovrebbe essere invece accreditato alla PlayStation 4 (dati di febbraio 2018), ma si tratterebbe comunque di un ottimo risultato per la casa madre.

A partire dal 3 marzo 2017 la Nintendo Switch sarebbe stata già distribuita in ben 6 milioni di esemplari, con un andamento pari a mezzo milione di unità al mese all'interno dei soli confini americani. Un dato entusiasmante per il gruppo capiatanato da Tatsumi Kimishima che però non rappresenta il più grande successo ottenuto da Nintendo nella sua storia.

Meglio della Nintendo Switch fece infatti il Game Boy Advance rilasciato nella primavera del 2001. Le statistiche di vendita riportate sono state fornite dagli analisti di NDP e non tengono conto della distribuzione delle console portatili, quindi anche altri prodotti dell'azienda nipponica potrebbero vantare record altrettanto importanti.

Le Nintendo Switch commercializzate fino ad oggi a livello mondiale dovrebbero essere circa 14 milioni, ma tale cifra è plausibilmente destinata a crescere nel corso dell'anno corrente, ciò grazie anche al futuro lancio di titoli di grande richiamo come Super Smash Bros nonché di videogame realizzati da sviluppatori di terze parti.

Il successo della Nintendo Switch testimonia una vera e propria rivincita per la compagnia fondata da Yamauchi Fusajirō, dopo un lungo periodo di sofferenza dal punto di vista finanziario iniziato nel 2010 (e il primo bilancio in rosso nel 2012) la sua volontà di innovare puntando su modularità e portabilità è stata premiata dai consumatori.

Commenti
  • Segui Games e Console
Correlate