• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • Google: 300 milioni di dollari per SolarCity
  • UE: fine del roaming (o quasi) entro il 2016

Una nuova biografia di Steve Jobs

Brent Schlender e Rick Tetzeli dovrebbero essere gli autori di una nuova biografia dedicata a Steve Jobs, fondatore ed ex CEO della Casa di Cupertino scomparso a causa di una grave malattia il 5 ottobre del 2011; l'opera dovrebbe essere pubblicata entro la fine del mese di marzo ma, almeno inizialmente, solo nelle librerie degli USA.

Da quale spunto sarebbe nata l'esigenza di creare un nuovo profilo della vita di questo visionario imprenditore? Secondo quanto rivelato dagli autori, il libro dovrebbe essere incentrato in particolar modo sugli aspetti più privati dell'esistenza di Steve Jobs, piccoli segreti tratti da sue interviste e dalle rivelazioni effettuate dai colleghi di lavoro.

Brent Schlender è noto per aver avuto modo di incontrare Jobs più di una volta nel corso della sua carriera, il ruolo di Rick Tetzeli in questo progetto risulterebbe invece più oscuro, egli infatti è noto per essere uno dei responsabili di Fast Company, rivista statunitense dedicata in particolare ai settori della tecnologie, del design e del business.

Per quanto riguarda il titolo della biografia, esso dovrebbe essere Becoming Steve Jobs (letteralmente "Diventare Steve Jobs"), l'idea degli autori potrebbe essere stata quella di evidenziare quanto più possibile non soltanto i successi, ma anche i fallimenti del creatore di Apple, spiegando come questi siano stati fondamentali per costruire una carriera di successo uguale a poche altre.

Tra i collaboratori intervistati per la realizzazione del libro vi sarebbero anche Tim Cook, attuale amministratore delegato della Mela Morsicata, Jonathan Ive (designer a cui si devono iPhone, iPod, iPad, iMac e MacBook Air così come li conosciamo) ed Eddy Cue, senior vice president della divisione Internet Software and Services di Apple nonché consigliere di Cook e Jobs.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate