• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • Facebook lancia Messenger Kids
  • Bitcoin: gli USA chiedono i dati dei possessori

Qualcomm presenta il processore Snapdragon 845

Il colosso dei semiconduttori Qualcomm ha approfittato dello Snapdragon Tech Summit 2017 per presentare il suo nuovo processore Snapdragon 845. Successore del fortunato Snapdragon 835, questo nuovo componente ha richiesto ben 3 anni di lavoro per la sua realizzazione e presto dovrebbe essere integrato sia su alcuni top level Android che sui prossimi laptop Windows based.

Per il momento le anticipazioni riguardanti le specifiche tecniche sono poche, ma l'azienda di San Diego ha giÓ rivelato che il processo produttivo Ŕ stato lo stesso della versione 835, quindi a 10 nanometri FinFET. I miglioramenti riguarderebbero per˛ la nuova generazione generazione 10LPP (Low Power Plus) che dovrebbe garantire un incremento delle prestazioni.

Per quanto riguarda questo aspetto, stando ai benchmark effettuati da Samsung 10LPP dovrebbe garantire un livello di performance superiore fino al 10% rispetto alla generazione precedente (10LPE, Low Power Early), nello stesso tempo il risparmio in termini di consumi energetici potrebbe aggirarsi intorno al 15% in pi¨.

Snapdragon 845 Ŕ stato appositamente progettato per lavorare in associazione con il modem X20 LTE in grado di erogare una velocitÓ in downlink fino a 1.2 Gbps e un uplink fino a 150 Mbps. Il progetto viene implementato molto rapidamente e Qualcomm conta di rilasciare un componente X50 entro il 2019 per supportare il debutto del 5G.

Stando alle notizie attualmente disponibili, la prima azienda a sfruttare il nuovo processore per un proprio smartphone dovrebbe essere la Xiaomi. Un device dotato di questo chipset potrebbe rivelarsi particolarmente interessante anche per quanto riguarda il comparto ottico grazie al supporto nativo per le immagini a 360° e le applicazioni per la RealtÓ Virtuale ed Aumentata.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate