• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • Tim Cook presenta il nuovo iPad Pro 10.5
  • Un Galaxy Note 8 per sfidare l'iPhone 8

Quando morirai? Te lo dice un computer

Un team di ricercatori della University of Adelaide starebbe lavorando all'implementazione di un sistema (o meglio, un algoritmo) basato sull'Intelligenza Artificiale che sia in grado di stabilire quanto una persona sia vicina alla morte. L'intenzione dovrebbe essere quella di trovare utilizzo in ambito medico.

Per ottenere una previsione quanto più vicina possibile alla realtà la piattaforma farebbe riferimento all'analisi di alcuni esami clinici e in particolare di quelli radiologici; le sperimentazioni effettuate fino ad ora avrebbero evidenziato un'elevata capacità predittiva nei risultati ottenuti successivamente alle analisi delle tomografie effettuate sugli organi.

Fino ad ora l'algoritmo si sarebbe dimostrato attendibile nel 69% dei casi, i referti utilizzati per i test sarebbero stati però meno di una cinquantina e, trattandosi di una soluzioni basata sull'AI, il supporto per il machine learning dovrebbe garantire una percentuale di successi via via crescente con l'estensione del campione.

E' però necessario sottolineare che il valore precedentemente citato è praticamente identico a quello che si otterrebbe con una sperimentazione basata sulle previsioni umane, perciò nel prossimo futuro il sistema sviluppato dall'équipe australiana potrebbe essere più affidabile rispetto al tradizionale personale medico in "carne ed ossa".

L'obbiettivo del progetto dovrebbe essere proprio quello di limitare quanto più possibile le problematiche derivanti dagli errori di valutazione degli esseri umani, capire quanto un paziente sia realmente vicino alla morte potrebbe consentire di operare interventi più tempestivi e di salvare un maggior numero di vite.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate