• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • Google: primi Android GO al MWC 2018
  • Wikipedia Zero va in pensione

Samsung presenta Galaxy S9 e S9+

Samsung ha approfittato del Mobile World Congress 2018 di Barcellona per presentare al Mondo i suoi nuovi smartphone top level Galaxy S9 e S9+, due dispositivi che non integrano alcuna novità rilevante dal punto di vista del design rispetto ai modelli S8 e S8+, mentre rappresentano un importante passo avanti dal punto di vista delle funzionalità.

Per entrambe le versioni è stato scelto un display Super AMOLED con risoluzione da 2960 x 1440 px, la diagonale del Galaxy S9 misura però 5.8 pollici contro i 6.2 pollici del "fratello maggiore". Si tenga conto che le dimensioni delle socche non coincidono con quelle di S8 e S8+, quindi alcuni accessori come le cover non possono essere riutilizzati.

Processore Qualcomm Snapdragon 845 o Exynos a seconda del mercato di destinazione, le prestazioni garantite dall'S9+ dovrebbero però risultare più elevate nonostante l'adozione del medesimo chipset grazie ad una dotazione pari a a ben 6 Gb di memoria RAM contro i "soli" 4 GB dell'S9. Previsti minimo 64 GB di memoria fisica espandibile tramite microSD, mentre avremo una batteria da 3.000 mAh per l'S9 e da 3.500 per l'S9+.

Fotocamera posteriore con apertura del diaframma variabile e sensore da 12 Mpx per tutti e due i dispositivi, ma la dual camera è a disposizione soltanto nella variante S9+. Fotocamera frontale da 8 Mpx con supporto agli "AR Emoji", risposta del colosso sudcoreano agli Animoji della Casa di Cupertino per arricchire i selfie.

Sistema operativo Android 8.0 ("Oreo") e assistente virtuale Bixby ancora molto limitato rispetto ad Assistente Google. Il Galaxy S9 verrà venduto a 899 euro, mentre il Galaxy S9+ a 990 euro per i modelli con 64 GB di storage predefinito. La release da 256 GB si potrà acquistare solo per l'S9+ a 999 euro. Distribuzione nei negozi a partire da metà marzo.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate