• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • TIMvision, il decoder di TIM creato con Google
  • Apple non è interessata alle serie Tv

Skype for Linux è in versione Alpha

Gli sviluppatori della Casa di Redmond hanno annunciato il rilascio della versione Alpha di Skype fo Linux; la versione del noto client VoIP per le distribuzioni del "Pinguino" era già disponibile da tempo ma il progetto non veniva aggiornato da anni, tanto da essere considerato abbandonato da numerosi utenti.

A sottolineare che questa volta l'applicazione è stata totalmente riveduta è corretta vi è la scelta di adottare WebRTC come tecnologia di base per l'implementazione della nuova release; parliamo di uno standard Open Source basato su HTML5 e JavaScript concepito per consentire ai browser Web di effettuare videochat in tempo reale.

Novità importanti anche per quanto riguarda l'interfaccia grafica che ora somiglia molto di più a quella delle versioni già disponibili per i sistemi operativi delle famiglie Windows e OS X. A corredo alcune delle funzionalità fornite dalle altre piattaforme supportate, ma trattandosi di una prima Alpha si dovrà attendere ancora un po' prima di poter disporre di un client completo.

Curiosamente, per via della tipologia di standard utilizzato, Skype for Linux potrà essere adottato per comunicare con utenti che posseggono le release per Windows, OS X, iOS e Android, mentre non verranno supportate le chiamate indirizzate verso il precedente aggiornamento di Skype for Linux risalente a circa 2 anni fa.

Da segnalare anche gli ultimi interventi effettuati per il miglioramento di Skype for Web, ora anche gli utilizzatori del browser Chrome e del sistema Chrome OS potranno effettuare chiamate vocali (anche di gruppo) senza la necessità di installare alcun plugin, come già accadeva con Microsoft Edge e non è ancora possibile fare con Firefox.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate