• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • I film più piratati sul Web
  • Musica premium anche su YouTube

Un utente denuncia Tim Cook per l'aggiornamento a iOS 7

Un utilizzatore di dispositivi mobili della Casa di Cupertino avrebbe deciso di fare causa direttamente al CEO dell'azienda, Tim Cook, per l'aggiornamento automatico al sistema operativo iOS 7 e per i problemi che quest'ultimo avrebbe creato al funzionamento del proprio device.

A motivare l'azione legale del consumatore sarebbe stato il fatto che la Apple avrebbe praticamente imposto l'upgrade, senza che gli utenti potessero avere voce in capitolo a riguardo, occupando "indebitamente" un Gb di spazio all'interno della memoria del dispositivo.

Probabilmente più inferocito del necessario, il denunciante avrebbe parlato di "teppismo aziendale" da parte della casa madre, quest'ultima avrebbe agito in "disprezzo" delle preferenze dei clienti che avrebbero desiderato non passare alla nuova release di iOS.

Alla base della diatriba vi sarebbe la funzionalità denominata Over the Air, quest'ultima porta allo scaricamento del file di installazione di iOS 7 che non potrebbe essere successivamente eliminato; la richiesta di risarcimento sarebbe stata già presentata, ma la strada per il suo riconoscimento potrebbe essere non priva di difficoltà.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate