• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • iPhone 8: riconoscimento facciale 3D confermato?
  • Disney abbandona Netflix

In vendita Google Glass Enterprise Edition

Il sospetto che Big G fosse intenzionata ad abbandonare il progetto Google Glass era infondato, lo dimostrerebbe la recente decisione di commercializzare la variante Enterprise Edition. Le lenti per la Realtà Aumentata non sono state cancellate dai piani dell'azienda californiana, ma riposizionate su una fascia di mercato differente.

A confermare che Google Glass venga oggi proposto più come un dispositivo per l'utilizzo in ambito professionale vi sarebbe anche il suo prezzo, 1.550 euro, una cifra evidentemente troppo alta per l'utenza consumer. Per il momento l'unico distributore del device è Streye, ma non si esclude che in futuro Mountain View possa decidere di affidarsi anche ad altri partner.

Del resto Streye è stata una delle prime società a collaborare con Google per il progetto Glass for Work, quest'ultimo ha permesso di implementare l'head-up display sviluppando caratteristiche su misura per l'ecosistema business e di proporlo come un device in grado di semplificare l'accesso alle informazioni incrementando la produttività.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche di Google Glass Enterprise Edition, esso presenta tra le sue dotazioni un barometro, un magnetometro, un sensore capacitivo e l'indispensabile supporto per la rilevazione dei movimenti oculari. Lo storage predefinito è pari a 32 Gb, mentre la memoria RAM ammonta a 2 GB.

Presente una fotocamera in grado di scattere fotografie con risoluzione massima pari a 5 Mpx e di registrare video a 720p. La batteria è un componente da 780 mAh, sono inoltre disponibili il modulo per le connessioni tramite Wi-Fi (reti 2.4/5 GHz) e per i collegamenti attraverso Bluetooth Low Energy con supporto per l'interazione con più device in simultanea.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate