• RSSFeed RSS
  • CommentiScrivi un commento
  • L'orologio di Jeff Bezos durerà 10 mila anni
  • ARM integra le SIM nei processori

Xiaomi lancia uno smartphone per il gaming

Xiaomi Black Shark è uno smartphone creato dal noto produttore asiatico che ha la caratteristica di essere stato appositamente ottimizzato per il gaming, si tratta in pratica dell'erede dei dispositivi che qualche tempo fa la Razer progettò dotandoli di specifiche pensate nativamente per garantire un'elevata qualità delle sessioni di gioco.

Black Shark può contare su prestazioni di altissimo livello grazie al processore Snapdragon 845 della Qualcomm associato a ben 8 Gb di memoria RAM, da segnalare che parliamo di un chipset non ancora in commercio e riguardo alle performance garantite tutto ciò che si sa fa riferimento alla recente presentazione da parte della casa madre.

Il display dovrebbe supportare la risoluzione Full HD (quindi niente 4K HDR) e un aspect ratio da 18:9, mentre per quanto riguarda il sistema operativo abbiamo Android 8.0 ("Oreo") con interfaccia utente di tipo MIUI che è in sostanza una custom ROM del Robottino Verde integrata con funzioni addizionali dalla stessa Xiaomi.

Si sa invece molto poco relativamente al design scelto dall'azienda di Pechino per questo device, aspetto a proposito del quale sarebbero disponibili poche anticipazioni. Per ora sconosciuta anche la data prevista per la presentazione ufficiale, ma l'attesa non dovrebbe protrarsi a lungo date le veloci dinamiche del comparto di riferimento.

Black Shark potrebbe sancire la definitiva consacrazione del brand Xiaomi in mercati differenti da quello cinese, la compagnia ha tra l'altro deciso di recente l'apertura di un negozio monomarca a Milano, seguendo l'esempio di un concorrente come Huawei il cui primo Experience Store europeo è stato realizzato proprio nel capoluogo lombardo.

Commenti
  • Segui Touchblog.it
Correlate